CANC – centro animali non convenzionali (Grugliasco)

Riportiamo per informazione dei cittadini e delle forze dell’ordine quanto descritto sulla pagina del CANC.

SALVIAMOLI INSIEME …ON THE ROAD
Ricordiamo che il servizio prevede il recupero di selvatici incidentati di grosse dimensioni sul territorio della provincia di Torino e precisamente:
Caprioli e altri grossi ungulati
Volpi
Lupi
Tassi e mustelidi (Faina, Martora, ecc)
Grossi rapaci (Aquila, Gufo reale, Astore, Biancone, Gipeto)
Serpenti
Il servizio si attiva telefonando h 24 allo 349 4163385
…si prega di non insistere per il recupero di altre tipologie di animali perché non è previsto e non saremmo in grado di effettuarlo. Grazie della collaborazione…se lavoriamo tutti insieme avremo migliori risultati.

IndirizzoLargo Paolo Braccini, 10095 Grugliasco TO

DA STAMATTINA: SALVIAMOLI INSIEME …ON THE ROADRIcordiamo che il servizio prevede il recupero di selvatici incidentati…

Pubblicato da C.A.N.C. – Centro Animali Non Convenzionali di Torino su Domenica 9 febbraio 2020

 

Centro Animali Non Convenzionali (C.A.N.C.): è una struttura dell’Ospedale Veterinario Universitario dell’Università di Torino dedicata agli animali selvatici e domestici non comuni.
Nato come Unità Didattica per fornire agli studenti la possibilità di imparare a riconoscere e curare gli animali che non fanno parte dei programmi di insegnamento ufficiali del corso di laurea in Medicina Veterinaria (rettili, anfibi, uccelli, mammiferi) autoctoni ed alloctoni, il CANC si è sviluppato diventando un punto di riferimento di rilievo per la cura e il recupero della fauna selvatica per l’area della Città Metropolitana di Torino e per i proprietari di animali rari e non comuni.